Listen to Il becchino song with lyrics from Pippo Franco

Il becchino

Pippo Franco16 Dec 2016

Il becchino Lyrics

Il becchino - Pippo Franco

Written by:In Research

Voglio raccontarvi tutto son becchino in un paesino

Intorno a roma molto brutto poca gente nessun lutto

E mi avrebbero licenziato se il lavoro fosse mancato

Ma una sera con la luna ebbi un colpo di fortuna

Quella sera nel baretto pietro detto pure il toro

Che mi sfotteva sul lavoro mi innaffiò distrattamente

Lascia stare non fa niente gli lanciai un sorrisetto

Ma più tardi nella notte gli cascò una lama in petto

Ma son stato tanto male mentre c'era il funerale mentre c'era il funerale

E nel fare il mio dovere di povero becchino

Ho pianto sul defunto che sembravo un suo congiunto

Al comune un impiegato mi trattò piuttosto male

Tu becchino non sei nato non ti do il certificato

Non importa non fa niente ma si accorse ch'ero vivo

In quel disgraziato giorno che inciampò e cascò in un forno

Ma son stato tanto male mentre c'era il funerale mentre c'era il funerale

E nel fare il mio dovere di povero becchino

Ho pianto il poverello che sembravo suo fratello

Col lavoro a gonfie vele mi recai dal segretario

Per l'aumento di salario mi buttò giù per le scale

Non importa non fa niente l'indomani l'han trovato

Sotto un rullo compressore era lì tutto stirato

Ma son stato tanto male mentre c'era il funerale mentre c'era il funerale

E nel fare il mio dovere di povero becchino

Mi son scoperto attore in atto di dolore

Ora son disoccupato sono qui a disposizione

Sono un uomo incensurato che vuol essere aiutato son becchino d'eccezione

Se qualcuno vuol provare mi può fare ordinazione per qualsiasi funerale

Lei signore è il più vicino e mi ascolta sorridendo

Ho una voglia di lavoro e di voglia sto morendo

Cosa vuol che sia la vita le assicuro non è niente

Guardi qui che bel pugnale io l'ho scelta per cliente

 

***Lyrics are from third-parties***