Vita Dromedaria 2004 Sergio Caputo

TrekVita Dromedaria

Artis: Sergio Caputo

Album: No smoking

Waktu rilis: 28-12-2004

Vita Dromedaria - Sergio Caputo (瑟吉欧·卡普托)

Written by:Sergio Caputo

 

Chi ha dormito nel mio letto dio lo sa

Il cuscino è tutto sporco di fard

Poi ricordo vagamente per comprar le sigarette

Ho sbagliato e sono entrato al paradise

Ahimè che fatalità tonight

 

E la vita dromedaria se ne va

 

Nel deserto della quotidianità

Noi la seguiamo incompetenti

Eludendo I cambiamenti

Sopraggiunti con l'andare dell'età

Ahimè tempi duri per noi gagà

 

Accidenti è domenica

Sono a pranzo dai miei

Troppo tardi sono quasi le sei

Mi sorprende la malinconia

 

Con le mani nel sacco della biancheria

 

Preoccuparmi di esistere

Mi logora

Quanto I postumi del whisky e anche più

Mentre cerco I pantaloni

Sento gli usignoli

Fischiettarmi tea for two

 

E la vita dromedaria se ne

Va

 

Soffia il ghibli della casualità

 

Fra odalische inflazionate

E passioni simulate

Per difenderci dall'aridità

Poesia da gran varietà voilà

 

Si dirada la zazzera che panico

Specchio idiota non discuto con te

Nell'alba post pomeridiana

Splende una triste banana gialla come me

Le nevrosi di un cinico si evolvono

Oltre I danni di una notte flambeé

Con la faccia plissettata

Esco per la strada e

Salve fammi un bel caffè

Ahh

 

Ahimè tempi duri per noi

 

Tempi duri per noi

 

Tempi duri per noi gaga

***Lirik didapat dari pihak ketiga***

Album default
00:00/00:00
(0)